El Verodal

el verodal, el hierro

Procedendo da Frontera verso ovest, in direzione Ermita de Nuestra Señora de los Reyes…, poco dopo la deviazione per il Faro de Orchilla, sulla destra una strada sterrata porta a El Verodal, la spiaggia più grande di El Hierro.

Più che una spiaggia sembra in realtà un monumento, così incastrata com’è tra un dirupo di un centinaio di metri e un mare molto spesso inquieto (le correnti di risucchio possono essere molto forti, quindi fate attenzione). La baia naturale sarebbe bellissima già così se non fosse che si è voluto esagerare e la si è riempita di una sabbia granulosa rossa e nera, i due colori perfettamente alternati, un’opera d’arte che staresti a guardare per ore scorrerti tra le dita.

Una natura grandiosa per una delle spiagge più sturm und drang del Pianeta.

Tra la spiaggia e la strada sterrata c’è un’area attrezzata per il picnic, ma essendo il posto poco frequentato le griglie per il barbecue sono un po’ arrugginite.

Dove si trova El Verodal: Lungo la strada che costeggia l’estremità ovest dell’isola, 30 minuti circa in macchina da Tigaday (La Frontera).

Cosa vedere a El Hierro: i luoghi da non perdere

El Hierro è la più piccola delle Isole Canarie, appena 278 km2, giusto una manciata in più dell’isola d’Elba. Per trovarla devi spingere lo sguardo sulla mappa verso sud-ovest, là… [continua]

-