Questione di punti di vista

mercato del pesce, catania

Tutto a questo mondo è questione di punti di vista… perché non dovrebbe esserlo anche il mercato del pesce di Catania?

Mi aggiro tra i banchi dei pescatori quasi ogni mattina. Non c’è niente di meglio di un salto al mercato locale per conoscere un luogo e la Piscarìa non fa eccezione: qui si respira tutta l’anima della città.
Beh si respira anche altro, a essere onesti.

Gli odori pungenti si rincorrono assieme alle urla dei venditori, ai colori argentati, al fumo di sigaretta degli anziani che si affacciano alla balaustra a dibattere della mercanzia, delle donne, il tempo ed il governo (cit.).

Si pulisce il pesce a mani nude, si affogano gli scarti in bidoni intrisi di sangue, si preparano con spugne luride i banconi per accogliere nuove vittime. Si assaggiano gamberetti crudi come fossero ciliegie, si mercanteggia per strappare il prezzo migliore, ci si allontana con sacchetti gonfi di lumachine, masculi e fette del Cavaliere dei Mari: il pesce spada.

Il paradiso per qualcuno, l’inferno per qualcun altro.
Tutto a questo mondo, tutto, è questione di punti di vista…


Warning: file_get_contents(https://graph.facebook.com/v2.5/?ids=http%3A%2F%2Fnomadi.us%2Fpillole%2Fquestione-di-punti-di-vista%2F&access_token=688861394595971|d59ea9081ca1d3bc8e498d4142846083): failed to open stream: HTTP request failed! HTTP/1.1 403 Forbidden in /home/thanx669/public_html/nomadi.us/wp-content/themes/nomadi/functions-social-buttons.php on line 8
Condividi! questo articolo
-